RuralChoice è un team di consulenti

Apparentemente eterogeneo, ciascuno con anni di esperienza con competenze diverse nell’ambito del settore agricolo, agroalimentare e ambientale. Il nucleo dello staff è costituito da due agronomi, Luigi Larocca e Claudio Petta ma si avvale di consolidate collaborazioni con altri tecnici agricoli, tecnologi alimentari, chimici, chef, commercialisti, architetti, ingegneri, blogger, giornalisti, nutrizionisti, psicologi, ricercatori e a tutti coloro che nella loro professione hanno scelto di dedicarsi al mondo rurale.

Luigi Larocca Agronomo

Oleologo e Scouting for Food Manager

svolge l’attività di Dottore Agronomo dal 1992. Dopo la Laurea  presso la Facoltà di Scienze Agrarie di  Catania e un periodo da libero professionista, entra nello staff di diverse società ricoprendo  ruoli via via di primaria importanza. L’ultimo incarico, dal 2013 al 2017, lo svolge in qualità di responsabile del settore agroalimentare presso l’Istituto di Ricerca e Sviluppo di un laboratorio in provincia di Siracusa. Partecipa attivamente alle attività di ricerca  e sviluppo di  progetti Europei l’ultimo dei quali per esempio un progetto P.O.N.  denominato Iden.Pr.eP.T. – Identificazione del Prodotto e della sua Provenienza Territoriale. Il progetto finalizzato a realizzare un sistema per l’identificazione dei prodotti agroalimentari vino, grano e pistacchio e l’individuazione della provenienza territoriale.

Medaglia di bronzo - Sol D’oro 2014 TuttoTonda Selezione Cent’anni Sol di bronzo categoria oli mono-varietali
Medaglia D’Oro - Gold Award 20142014 - USA: NEW YORK INTERNATIONAL OLIVE OIL COMPETITION Medaglia d’oro categoria oli mono-varietali al concorso internazionale di New York
Medaglia D’oro - Sol D’oro 2015 VeronaITALIA: SOL D’ORO 2015 Concorso internazionale di Verona 2015: TuttoTonda - Sol d’Oro - categoria fruttato medio
Corona D’oro - Extra Lucca 2015 - LuccaITALIA: EXTRALUCCA 2015 TuttoTonda Corona d’oro

L’oleologo e i suoi riconoscimenti

Si specializza nella conduzione di aziende oleicole, da sempre il suo obiettivo professionale è quello di riuscire a produrre qualità. Dopo un lungo e tortuoso cammino arrivano i tanto sperati riconoscimenti profesissionali; l’azienda da lui condotta tuttutonda  “produce uno dei migliori oli al mondo.

l’olio più buono del mondo è siciliano.

Associazione SiciliAmore

Socio fondatore e Presidente dell’associazione “SiciliAmore”, costituita con la finalità di valorizzare il territorio siciliano mediante il potenziamento delle filiere agricole a esso collegate. A tal scopo svolge attività quali l’organizzazione di manifestazioni, di fiere, di eventi e attività di scouting agrofood. Tra gli eventi di maggior effetto mediatico l’associazione ha organizzato, in collaborazione con il giornalista Daniele Miccione, (redattore della Gazzetta dello sport e direttore di Gazza Golosa) l’evento denominato Fuoco Food Festival.

Claudio Petta Agronomo

Consulente per lo sviluppo locale e di imprese

Oltre 20 anni di esperienza nella creazione  e nello sviluppo di imprese agricole, agroalimentari, turistiche rurali, agricoltura sociale, creazione e attuazione di piani di sviluppo locale
Dopo la Laurea a Catania presso la Facoltà di Scienze Agrarie, entra a far parte di gruppi di progettazione  per la Programmazione negoziata del tipo bottom up (dal basso) in specifiche aree geografiche con problemi di sviluppo, principalmente il Calatino, per la progettazione e l’attuazione di interventi finalizzati ad attenuare specifici squilibri territoriali. Entra così in gruppi di progettazione complessi che coinvolgono una molteplicità di soggetti pubblici e privati nell’ambito dei Patti Territoriali, e dei GAL di cui all’approccio Leader. A partire dal 1997 consulente dell’Agenzia di Sviluppo Integrato spa, del GAL Kalat Est, del GAL Kalat Ovest, del GAL Kalat scarl, quale progettista, animatore, divulgatore, responsabile della comunicazione. Nel 2008 consulente per l’ATI Roncaglia&Wikander-COGEA spa-Touring Club Italiano per la redazione di pacchetti turistici in ambito rurale, nel 2015 promuove per conto del GAL Kalat scarl presso EXPO Milano 2015, Cluster Biomediterraneo  per la Sicilia “l’itinerario rurale NAT Calatino”.
Contemporaneamente, a partire dal 1994 apre un proprio studio professionale, che diventa la sua attività principale, per affiancare le imprese che operano o vogliono operare nel mondo rurale nella ricerca e nella progettazione di soluzioni di sviluppo e di innovazione aziendale. Si specializza pertanto nell’utilizzo degli strumenti di agevolazione finanziaria comunitari, nazionali e regionali, disponibili  per le imprese agricole, agroindustriali, agrituristiche, di turismo rurale e loro aggregazioni,  L. 910/1966, POR, PSR, FESR, Fondazione con il Sud,  Invitalia.
Dal 2007 si dedica all’attuazione di iniziative di agricoltura sociale con l’inserimento lavorativo e terapeutico di soggetti svantaggiati in aziende agricole secondo  il principio dell’auto sostenibilità economica delle attività, mirando al conseguimento di produzioni di alta qualità commercializzate con i canali propri della filiera corta: e-commerce, GAS, HO.RE.CA, collabora pertanto con  Fondazione Istituto di Promozione Umana “Mons. Francesco Di Vincenzo” ONLUS, per il recupero e il reinserimento lavorativo di detenuti ed ex detenuti e con la Cooperativa Sociale Terra Nostra per quanto riguarda il disagio psichico.  
Svolge l’attività di formatore presso l’Istituto di Sociologia Luigi Sturzo di Caltagirone in corsi FSE quale docente di Botanica, Fitogeografia, Ecologia Vegetale, Riciclaggio e Depurazione” ,  componente della Long List della Regione Sicilia nell’ambito del PSR Sicilia 2007/2013 quale esperto e relatore per conto degli uffici periferici regionali in corsi di formazione per le materie di Agricoltura Sociale, Marketing e Comunicazione del Territorio.
Consulente Tecnico d’Ufficio del  Ministero di Grazia e Giustizia, Tribunale di Caltagirone per stime, indagini, APG, inerenti controversie civili e penali in ambito agricolo.