FUOCO! FOOD FESTIVAL

La manifestazione enogastronomica più pazza d’Italia.
Più di trenta cuochi da tutta Italia cucinano solo con il Fuoco! con i prodotti dei Monti Iblei. Con loro 10 cantine da tutta la Sicilia e 30 piccoli produttori del territorio. Niente attrezzature moderne, ma il materiale che per tradizione si è sempre utilizzato in campagna: braci, griglie, pietre vulcaniche, tegole, anfore, cotture sotto terra. Per una cucina buona da mangiare e buona da pensare, ecologica, in grado di stimolare la condivisione e valorizzare i prodotti italiani.

La stampa che parla di noi

I giornalisti

dell’enogastronomia e dei viaggi presenti al Fuoco! Food Festival:

Giorgia Cannarella (GazzaGolosa) – Lydia Capasso (Corriere della Sera) – Annalisa Cavaleri (Giallo Zafferano Magazine) – Fabrizio Carrera (Cronache di Gusto) – Isabella Colombo (Donna Moderna) Carla De Girolamo (Panorama) – Matteo Durante (Repubblica) – Patricia Guy (www.patriciaguy.it) – Giuseppe Picconi (Guide dell’Espresso) – Salvatore Spatafora (La Cucina Italiana) – Matteo Valerio (Spirito di Vino)

Gli chef

Andrea Alì, Sapori Montani (Palazzolo Acreide, SR), Mattia Angius, Tipografia alimentare (MI),  Marco Baglieri, Crocifisso (Noto, SR), Cesare Battisti, Ratanà (MI), Mariasole Cuomo, Ricercatrice gastronomica (CPH), Antonio d’Angelo, Ristorante Molo 47 (Formentera),  Bonetta dell’Oglio, Chef itinerante (PA),  Roberto Di Pinto, Chef (MI), Carmelo Floridia, Locanda Gulfi (Chiaramonte Gulfi, RG), Sebastiano Formica, Osteria U Locale (Buccheri, SR), Bernardo Garofalo (Monterosso Almo, RG),  Adriano Iemmolo, Laboratorio del Sapore (Frigintini, RG), Takeshi Iwai, Ada e Augusto (Gaggiano, MI), Tony Lo Coco *, I Pupi (Bagheria, PA), Emiliano Lopez, Bigal (RM), Cinzia Mancini, Bottega culinaria (San Vito Chietino, PE), Valeria Mosca, Wood – Ing (MI), Giuseppe Oriti, Agriturismo Il Vecchio Carro (Caronia, ME), Angelo Pumilia, Foresteria Planeta (Menfi, AG), Gaetano Quattropani, Valentino Catering (Palazzolo Acreide, SR), Ninni Radicini, Casa Ciomod (Modica, RG), Diego Rossi, Trippa (MI), Giovanni Santoro, Shalai (Linguaglossa, CT), Francesco Torre, La mia Sicilia (Palazzolo Acreide, SR), Virgilio Valenti, Hotel Brianteo (Burago Molgora, MB), Luca Zampa, Sulle Nuvole (MI), Giuseppe Zen, Mangiari Di Strada (MI)

Presidiata dall’agronomo Luigi Larocca, su iniziativa del padron il giornalista Danile Miccione, è giunta alla II° edizione della manifestazione Fuoco Food Festival. In Sicilia gli eventi sono pochi e senza continuità. Spesso il respiro è limitato all’ambito locale. Per valorizzare territorio e prodotti abbiamo deciso di progettare una manifestazione spettacolare e piena di contenuti. L’idea di base è mettere alla prova gli chef in un ambiente naturale, lontani da cucine e attrezzature tecnologiche, vicini solo ai prodotti. Un evento i giornalisti hanno modo di provare, assaggiare, parlare con chef e produttori, esplorare il territorio per raccontarlo ai loro lettori da un punto di vista diverso dal solito.